Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Come farsi amica la paura

Che cos’è la paura? La paura è un’emozione primaria che ha permesso all’uomo di proteggersi.

Ci informa della presenza di un pericolo e ci insegna a prepararci di fronte all’ignoto.

Non dobbiamo temerla, ma dobbiamo imparare a farcela amica… a gestirla.

Quando è eccessiva paralizza, blocca. La sua mancanza però potrebbe esporci a dei rischi.

Ci sono paure che possono emergere nel periodo della crescita o in età adulta.

Per prima cosa non bisogna negare la paura perché il punto di partenza per vincerla è saperla riconoscere e

prenderne consapevolezza. Ognuno ha angosce che derivano dal vissuto personale.

Per superarla non c’è una regola che vale per tutti, però ci sono dei suggerimenti che possono essere molto
utili in ogni situazione.

Come possiamo affrontare la paura?

  • Usando delle tecniche di respirazione adeguata.
  • Scrivere, mettere nero su bianco i propri timori in modo da dare quasi una forma fisica a queste emozioni.
  • Provare ad esternarle, confrontandoci con persone di cui ci fidiamo, che ci dimostrano empatia, senza esprimere giudizi.

Le insicurezze devono essere rispettate e riconosciute.
Una persona riesce a vincere i suoi timori solo quando sceglie personalmente di farlo.

Non si devono fare forzature e soprattutto i bambini devono essere accompagnati in questo percorso.
La paura genera una grandissima carica di energia. Dobbiamo trasformarla però in una risorsa positiva.

Se ti senti dominato dalle tue paure e non sai come uscirne, può essere utile farsi aiutare da un professionista.

 

(Foto di Mohamed Hassan da Pixabay)
Go to Top